Una visita al laboratorio

Quando verrete a visitare il Cimitero Monumentale di Staglieno insieme a noi potrete anche scoprire i segreti di un lavoro tanto poco conosciuto quanto importante: il mestiere del diagnosta per il restauro.
A metà tra uno scienziato e uno storico dell’arte il diagnosta è chiamato a valutare le condizioni conservative delle opere per programmarne al meglio gli interventi di tutela e valorizzazione. All’interno della palazzina dove si svolge parte della visita guidata sono presenti diversi strumenti utili per condurre una campagna diagnostica: potrete vedere microscopi, bilance, cappe aspiranti e microtomi in un vero e proprio laboratorio attrezzato. Imparerete a riconoscere quanta chimica c’è in una scultura di marmo, quanta fisica si nasconde dietro a un perno metallico, quanta biologia è responsabile di molti dei fenomeni di degrado più diffusi sui monumenti esposti all’aperto. In questo modo allenerete il vostro occhio e passeggiando nel Cimitero riconoscerete con facilità le problematiche conservative delle bellissime sepolture conservate al suo interno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...